La nuova gamma Nikon Coolpix con tecnologia Snapbridge

Nikon presenta le nuove Coolpix, due delle quali, bridge.

Tutte "tecnologia Snapbridge " in grado di collegare, allo scatto, via bluetooth, la fotocamera allo smartphone.

Ma quali sono le caratteristiche di questi nuovi modelli?

La Nikon Coolpix B700 è, come dice la B, una bridge caratterizzata dallo zoom ottico Nikkor 60x in vetro Super ED con doppio sistema antivibrazione VR, estendibile fino a Dynamic Fine Zoom 120x.

Da sottolineare la funzione di registrazione video 4K UHD/30p, la possibilità di scattare in formato RAW (NRW),e sensore da 20,3 megapixel.

Questa fotocamera ha il monitor LCD ad angolazione variabile da 7,5cm e il mirino elettronico con una risoluzione di 921k punti, e come già anticipato Nikon SnapBridge per la condivisione diretta via smartphone.

La Nikon Coolpix A900, a differenza della B700, ha il corpo macchina molto più compatto, il sensore da 20,3 megapixel, il monitor LCD inclinabile da 7,5 cm 921 k punti ad alta risoluzione e dà la possibilità di filmare video 4K UHD/30p. Lo zoom ottico è 35x con VR. Anche in questo caso non può mancare Nikon SnapBridge per la condivisione diretta via Bluetooth allo smartphone.

La Nikon Coolpix B500, è una bridge, è può essere considerata di fatto la sorella minore della B700. Il sensore è da 16 megapixel mentre lo zoom ottico è un NIKKOR 40x e stabilizzazione VR, le potenzialità video sono in Full HD. Anche qui ritroviamo il monitor LCD inclinabile da 7,5 cm, 921k punti e, Nikon SnapBridge.

La Nikon Coolpix A300 è la più semplice delle quattro: 20,1 megapixel e zoom ottico NIKKOR 8x, oltre a Nikon SnapBridge. 
Un piccolo gioiellino da tasca per chi ama scattare sempre e comunque!