Eventi

  • Latent A Roma fino al 20 ottobre 2016

    Materia e D.O.O.R. presentano Latent in cui potremo trovare essposti 149 lavori di Øystein Dahlstrøm, Lore Horrè, Sophie Tianxin Chen, Sherwin Rivera Tibayan e Nikolas Ventourakis.

    Questi aritsti sono stati scelti durante la prima edizione del talent cali che, In questo suo primo anno,ha ricevuto più di 130 progetti provenienti da tutto il mondo, nella cui giuria hanno fatto parte Ricardo Cases, Max Pinckers, Sophy Rickett, il direttore della galleria Matèria Niccolò Fano e i membri fondatori di D.O.O.R. Paolo Cenciarelli, Massimo Mastrorillo e Pamela Piscicelli.

  • REALTA' AUMENTATA ... come vedremo l'Ara Pacis dal 14 ottobre!!

    L'ARA COM'ERA

    Dal 14 ottobre si apriranno le visite multisensoriali e virtuali al celebre altare fatto costruire da Augusto tra il 13 e il 9 a.C.

    Dal 14 ottobre, infatti, potremo vedere il monumento come era in realtà: coloratissimo e tutto grazie a a particolari visori ar e alla fotocamera degli smartphone abbinati. Dunque parliamo di realtà aumentata e virtuale un'esperienza multisensoriale, in una vera immersione nella storia della Roma imperiale.

  • Women (are beautiful) - Garry Winogrand

    In anteprima dal 15 luglio 2016 a Nuoro.

    Dal 15 luglio 2016, il Museo della Provincia di Nuoro ospiterà in anteprima la mostra dedicata al padre della street photography Garry Winogrand, reporter che operò nei primi anni sessanta nelle strade di New York come reporter.

    Ironico, apparentemente distratto, quasi casuale, Garry Winogrand è stato influenzato dai lavori di Robert Frank e Walker Evans reinterpretando i loro stili in forma nuova e radicale.

  • Umbria World Fest 016

    FOLIGNO - 7-8-9 OTTOBRE 2016 

    Fotografia. Musica. Incontri

    Il 2016 coincide con la XV edizione di Umbria World Fest: 
    Un viaggio intrapreso 15 anni fa iniziato con la nascita dell’avventura musicale “Canti e Discanti”.

    Il festival che oggi conosciamo ha preso vita proprio da qui. Una scommessa vinta grazie alle collaborazioni di amici e artisti eccellenti, che insieme lavorano per sostenere creatività e cultura l'humus di Umbria World Festival.

  • MindScape.

    Castelnuovo di Porto 1/2 e 9 ottobre 2016

     

    La 4a edizione del Festival di Fotografia di Castelnuovo Fotografia, Ideato e diretto da Elisabetta Portoghese e organizzato dall’associazione Dieciquindici con il contributo del Comune di Castelnuovo di Porto e il patrocinio di Legambiente, il Parco di Veio, dell’Istituto Giapponese di Cultura e dell’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori di Roma e Provincia è oramai alle porte.

    L’appuntamento infatti è fissato il 1, 2 e 9 ottobre nel borgo medievale di Castelnuovo di Porto.

  • Cortona On the Move.

    Dal 14 settembre al 2 ottobre IL Festival Internazionale di fotografia Cortona On the Move.

    Alla sua sesta edizione - sotto la direzione artistica di Arianna Rinaldo e l’organizzazione dell’associazione ONTHEMOVE - Il festival è dedicato alla fotografia di viaggio, toccando grandi temi quali i paradisi fiscali e l'immigrazione, portando in Italia Larry Towell e l'emergente Daesung Lee.

  • Il mondo di Steve McCurry a TORINO – presso la Reggia di Venaria - fino al 25 settembre.

    La mostra si apre con il primo reportage di McCurry in Afghanistan tra il 1979 e il 1980 - una sezione inedita in bianco e nero a testimoniare l’entrata dei mujaheddin contro l’invasione sovietica - fino a concludere la mostra - quasi a voler chiudere il cerchio (avventura lunga una vita dedicata alla fotografia) - con foto recenti, a colori, scattate ancora Afghanistan.

  • Domon Ken. Il Maestro del Realismo Giapponese

    Ara Pacis dal 26 maggio al 18 settembre 2016.

    Maestro della fotografia giapponese, Domon Ken può essere considerato il principale promotore del realismo. Nella sua vita realizza più di 70.000 scatti tra gli anni Venti e gli anni Ottanta passando dalla fotografia di propaganda, durante la guerra, alla fotografia come vera e propria missione di vita cercando di rappresentare il suo Giappone pieno di contraddizioni.

Pagine